Sconto di benvenuto: -20% EXTRA su TUTTO5

PERTEAttiva codice promozionale
  • Non hai effettuato l'accesso

    • Traccia i tuoi ordini
    • Metti like ai tuoi preferiti
  • La tua lista desideri è vuota!
      Aggiungi qualcosa conAggiungi alla tua lista.
  • Il tuo carrello è vuoto!
      Aggiungi articoli al tuo carrello.
    Non hai ancora trovato nulla?
    Acquista i nuovi prodottiScopri i look

Converse Chucks – il fascino intramontabile della classica sneaker

Le Chuck Taylor All Stars, o semplicemente Chucks, sono indubbiamente una delle scarpe più popolari in tutto il mondo. La Converse All Star con la stella e la suola in gomma, originariamente progettata come una scarpa da basket, sono un assoluto classico. Dal 1917, la società Converse (appartenente al colosso Nike) ne ha vendute più di un miliardo di paia, rendendo le Chucks il modello di scarpe di maggior successo nella storia fino ad oggi. L'eponimo Chuck Taylor, giocatore di basket e dipendente Converse, aveva indossato le sue prime Chucks nel 1918. Nel 1923, fu aggiunta una toppa rotonda con il suo nome nella parte interna della scarpa a livello della caviglia e da lì furono chiamate Converse All Star Chuck Taylor. Considerata la prima firma mai apposta su una scarpa da basket, tale toppa era inizialmente, negli anni ‘50, di colore blu solido su bianco, ai quali si aggiunse il rosso negli anni '60 . Oggi, la sneaker non è più così tanto sotto i riflettori come scarpa atletica; le Chucks si fanno ora portavoce piuttosto di un modo di vivere e rappresentano una dichiarazione di moda.

L'emozionante storia della sneaker casual in tela

Le Converse Chucks hanno una storia movimentata alle spalle: la All Star era infatti la scarpa ufficiale della squadra di basket americana nel 1936 e faceva parte dell'equipaggiamento di base dell'esercito americano durante la seconda guerra mondiale. Le Chucks hanno uno status di culto, sono state riscoperte di volta in volta da varie generazioni nel corso dei decenni e sono state indossate anche da personaggi famosi, tra cui James Dean e Elvis Presley. In particolare, quando venne lanciata la Chuck Taylor All Star Oxford, questa venne vista sui Beach Boys. Le Chucks erano infatti un marchio di fabbrica dei rapper della West Coast nei primi anni '90. Inoltre, poiché la tela e la gomma sono facilmente lavorabili con penne a sfera, pennarelli o penne a vernice, è assai comune per gli adolescenti decorare le loro Chuck con slogan, nomi di band o disegni.

Casual, cool, comfy – Converse Chucks

Le Chucks sono leggere, ariose e comode da indossare in ambienti caldi e asciutti. Il fatto che il successo delle sneakers Converse stiano andando avanti da più di 100 anni è in gran parte dovuto al loro design iconico con una spessa suola in gomma e una tomaia in tela. Queste scarpe offrono un elevato comfort di utilizzo e gli accattivanti fori sui lati sono stati utilizzati nei primi tempi per una speciale tecnica di allacciatura che fornisce un supporto extra. Oggi, le Chuck sono disponibili in una varietà di disegni, colori e modelli. Ad esempio, come scarpe alte o basse e con suole molto spesse; il design è quasi lo stesso dei primi tempi, ma il comfort d'uso soddisfa le esigenze moderne. Alla suola è stata incorporata una speciale ammortizzazione, mentre per il resto, l'altezza delle "All Stars" viene cambiata regolarmente, da modelli piatti a modelli extra-alti, da suole super-sottili a versioni con piattaforma extra-spessa e stivaletti. Sia in pelle in look rettile o con stampe comiche in tela, le Chucks di Converse sono disponibili in tantissimi tipi di design e varianti che non ti annoieranno mai.