SALDI ESTIVI: -15% EXTRA su TUTTO5

SALDIAttiva codice promozionale

Pronte per l’estate con un paio di stupende ballerine – tutto ciò che devi sapere su queste scarpe iper leggere

Ballerina Paul Green nere

Con l’avvicinarsi della stagione calda, cresce anche il desiderio di scarpe leggere per le giornate estive che non siamo sempre le solite infradito. Le scarpette di danza sono quindi scese dal palco e uscite dai teatri per diventare le calzature più trendy. Le ballerine sono il perfetto partner in crime di qualsiasi donna: sono eleganti, comode e adatte per essere portate quotidianamente. Se vuoi saperne di più su questo emblema di scarpe femminili, sei arrivata nel posto giusto!

Cosa sono le ballerine e quali sono i loro tratti distintivi?

Le ballerine sono un modello di scarpa leggera da donna per la primavera e l’autunno, caratterizzate da una forma particolare che ricorda quella delle scarpe da danza delle ballerine, dalle quali hanno anche preso il nome. Non avendo nessun tipo di chiusura, le ballerine fanno parte delle cosiddette scarpe slip-on che si possono infilare e sfilare in modo estremamente facile e immediato. Il taglio aperto di queste scarpe da donna offre nella maggior parte dei casi una piacevole sensazione di freschezza ai piedi. Un’altra loro caratteristica consiste nella suola piatta e solitamente molto sottile. A differenza dei classici tacchi, le ballerine non possiedono nessun tipo di rialzo, anche se in realtà stanno iniziando a comparire anche delle varianti moderne con tacchetti bassi. Queste scarpe da donna sono inoltre sempre chiuse in punta da una mascherina, che le rende perciò adatte anche alle occasioni in cui il dress code bandisce le infradito. I modelli sono tantissimi e disponibili in varie forme e colori, in modo da soddisfare tutti i gusti possibili. Da modelli semplici senza nessun tipo di decorazione a ballerine da donna con particolari quali stringhe, puoi trovare proprio quello che stavi cercando. Dalle pelle liscia allo scamosciato, fino alla similpelle e al tessuto: anche la scelta del materiale è immensa.

Storia delle ballerine

Le prime ballerine furono realizzate alla fine del XIX secolo da un calzolaio di nome Salvatore Capezio. A metà del secolo successivo, vennero incluse in una collezione di moda e da quel momento rese disponibili per tutte le donne. Le ballerine iniziarono poi a diventare di tendenza qualche anno a seguire, quando apparirono sulla copertina di Vogue. Tuttavia, è stato solo dopo che Audrey Hepburn e Brigitte Bardot hanno indossato la scarpa in uno dei loro film, che anche il resto del mondo ha effettivamente compreso il fascino di queste femminili scarpe estive. Queste calzature si svilupparono così in un vero e proprio trend, ma la loro popolarità resse per poco e scomparvero presto dalla scena della moda per alcuni decenni. Solo quando Kate Moss riscoprì le comode ballerine negli anni ‘90, questa tendenza ritornò in vita ed è andata avanti fino ad oggi, facendo sì che praticamente ogni donna abbia un paio di ballerine nella sua scarpiera.

I diversi tipi di ballerine

La versione classica delle ballerine è molto semplice e non presenta troppi ornamenti, ma ci sono anche tantissimi altri modelli dal taglio più particolare. Che sia con una suola un pochino più spessa, con cut-outs o con elastico, l’offerta di ballerine da donna è vastissima. Particolarmente eleganti sono ad esempio i modelli che vanno assottigliandosi a punta nella zona delle dita, molto diversi dal modello classico. Oltre a ciò, sono disponibili anche modelli che dispongono di una suola speciale permeabile all’aria e che garantiscono così sempre freschezza al piede. Di seguito ti presentiamo in modo più dettagliato la nostra selezione dei modelli più popolari di ballerine.

Ballerine con cinturino

TAMARIS Ballerine color carne

Le ballerine con cinturino sono chiuse davanti come nella versione classica, ma sono molto più ariose perchè hanno solitamente cut-outs o buchi. Spesso hanno un cinturino sul tallone o nella zona della caviglia, che può essere elastico o con chiusura. Ci sono anche modelli che presentano più cinturini o stringhe. Il design particolare e i piccoli ornamenti danno alle ballerine con cinturino un tocco elegante e le rendono il compagno perfetto per le occasioni più speciali.

Ballerine sportive

Ottime per essere indossate tutti i giorni sono le ballerine sportive, che offrono un fantastico comfort e al contempo sono molto più eleganti di un paio di sneaker. Questo modello iper comodo ti accompagnerà perfettamente durante tutta la giornata e, abbinato a un outfit formale, è perfetto anche per l’ufficio. Le ballerine sportive sono caratterizzate da una fascia elastica che si adatta perfettamente al piede, offrendo così un ottimo supporto. Molti modelli hanno una soletta interna morbidamente imbottita e possono essere quindi tenuti indosso senza problemi per l’intera giornata.

Ballerine classiche

Le ballerine classiche sono solitamente realizzate con pochi dettagli o ornamenti, spesso con un piccolo fiocco sulla parte anteriore della scarpa. Inoltre, questi modelli hanno una suola completamente piatta o solo un piccolo tacco a blocco di pochi centimetri. Le ballerine classiche hanno normalmente la punta tonda, ma ci sono anche varianti a punta.

Ballerine vs. scarpe da danza

Dal momento che le odierne ballerine sono ispirate alle scarpette da punta dei ballerini di danza classica, ti starai probabilmente chiedendo a questo punto che differenze ci sono tra i due tipi di scarpe. Sia le scarpe da danza che quelle per la vita quotidiana hanno una cosa in comune, ovvero che la suola e i materiali utilizzati nella loro produzione sono estremamente flessibili e duttili. Questo garantisce extra comfort durante la giornata, facendo sì che le ballerine abbraccino il piede quasi come una seconda pelle. Inoltre, la suola di queste calzature, poiché sottile, permette al piede di avere un fantastico tatto sul pavimento, che nello sport è sicuramente un vantaggio, ma nella vita quotidiana potrebbe essere ragione di dolore, specialmente quando si cammina su terreni ciottolosi. Se vuoi evitare inconvenienti causati da questo particolare, ti consigliamo allora di optare per modelli con la suola leggermente più spessa.

Come trovare la misura giusta

Dal momento che la suola delle ballerine è così sottile e queste scarpe non offrono nessuna possibilità di regolazione della vestibilità a causa della mancanza di una chiusura, la scelta della giusta misura diventa in questo caso ancora più importante. Con un modello sbagliato si corre infatti il rischio di avere i piedi doloranti dopo pochi minuti. Per assicurarti un alto livello di comfort durante l’intera giornata, ci sono alcuni aspetti da tenere in considerazione prima dell’acquisto di un paio di scarpe nuove. Per prima cosa, è fondamentale che il tuo piede sia ben saldo nella calzatura. In questo modo eviti di scivolare mentre cammini e di causare sfregamenti della scarpa. Inoltre, è importante che il tuo piede sia ben fermo sul lato e non sporga dalla scarpa. Un ultimo consiglio generale è quello di lasciare uno spazio largo quanto un pollice tra le dita dei piedi e la mascherina, al fine di evitare fastidiosi punti di pressione sulle dita.

Ballerine dai top brand

Comode ballerine sono naturalmente messe a disposizione da un largo ventaglio di brand e ogni produttore apporta il proprio tocco personale nel design di queste scarpe iper femminili. Noi di ABOUT YOU abbiamo selezionato di seguito alcune delle migliori marche di ballerine.

Ballerine Tommy Jeans

Ballerine Tommy Hilfiger

Il look classy di Tommy Hilfiger non manca ovviamente neanche nelle loro ballerine. Qui non troverai modelli appariscenti o colori accesi, ma solo toni neutri e ballerine firmate Tommy Hilfiger di alta qualità che si abbinano meravigliosamente a un look elegante da ufficio.

Ballerine Paul Green

Anche le ballerine firmate Paul Green appassionano per il loro look classy, ma il brand presenta nelle sue collezioni anche modelli da donna più stravaganti. Per esempio, potrai trovare ballerine firmate Paul Green con stampe animalier o modelli in vernice.

Ballerine Tamaris

Quando si tratta di scarpe, questo marchio non può mai mancare – le ballerina firmate Tamaris sono qualcosa di veramente speciale! La loro offerta spazia da modelli eleganti fino a tagli moderni con cut-outs, stringhe e grandi decorazioni.

Ballerine ara

Un ulteriore brand piuttosto di classe e adulto è ara. Le ballerine firmate ara non fanno eccezione e si fanno avanti con modelli assai eleganti. Le collezioni di ballerine firmate ara sono dominate da colori scuri e neutri, perfetti per l’ufficio e per i look più eleganti.

Come prendersi cura delle ballerine

Le ballerine realizzate in pelle vanno pulite con prodotti specifici per questo materiale. Normalmente, per lo sporco leggero, è sufficiente passare la scarpa con un panno o una spazzola morbida; per lo sporco più resistente, fatti aiutare da un panno bagnato. Le ballerine in pelle vera andrebbero regolarmente ingrassate per mantenere il materiale morbido. In questo modo puoi essere tranquilla che le tue scarpe resteranno ancora perfette a lungo.

Che colore scegliere?

Ballerine Tamaris

Tra tutti gli attributi da tenere in considerazione, il colore gioca sicuramente un ruolo fondamentale nella scelta delle tue ballerine. La tonalità decide infatti direttamente anche le occasioni in cui si consiglia di indossare il modello scelto. Per l’abbigliamento quotidiano da ufficio o per un look più classico, si suggerisce di optare per colori neutri quali il nero, il marrone o il blu scuro. In termini di materiale, la vera pelle risulta la scelta migliore per la sua ottima qualità e maggiore durevolezza. Per occasioni speciali o outfit estivi, si può invece andare anche per ballerine colorate, che difficilmente ti faranno passare inosservata. Così dai brio al tuo look e aggiungi un tocco di vivacità! Assicurati però sempre di abbinare correttamente il resto del tuo outfit alle tue ballerine da donna per non creare un look eccessivo in quanto a colori.

Come abbinare le ballerine?

Le ballerine sono un capo davvero semplice e versatile da abbinare. Affinché possano esprimere tutto il loro potenziale, assicurati di indossarle sempre senza calze e di evitare pantaloni a taglio largo. Calze e ballerine, così come calze e sandali, sono assolutamente da evitare se vuoi creare un look alla moda. Pantaloni larghi, d’altro lato, hanno un’alta probabilità di rubare la scena alle scarpe e solitamente non vanno abbinati a calzature fini. Un’ottima alternativa sono un paio di jeans o dei leggings. Tieni a mente, tuttavia, che così il piede sarà probabilmente più allungato otticamente. Delle ballerine con cinturino da donna si abbinano meravigliosamente a vestiti morbidi. Aggiungi poi un delicato gioiello e una piccola borsa a tracolla. Per un look quotidiano, delle ballerine classiche nere sono perfette insieme a un paio di pantaloni in tessuto e una camicetta larga da infilare dentro i pantaloni. Indossale con un blazer lungo e una shopper di pelle – et voilà, il tuo outfit per l’ufficio è pronto. Per un abbinamento più casual, potresti invece pensare di abbinare un paio di scarpe ballerine con un paio di jeans boyfriend larghi e una maglia basic. Completa con un giubbotto colorato per vivacizzare l’insieme.

Ordina le tue prossime ballerine online su ABOUT YOU

Se pensi che nella tua scarpiera manchino ancora le ballerine perfette, dai un’occhiata al vasto assortimento di moda femminile proposto dalla vetrina virtuale di ABOUT YOU. Qui troverai un’ampia scelta di modelli da donna che risalteranno le tue gambe nel modo perfetto. Le ballerine sono delle vere allrounder che si possono indossare in tantissime occasioni e che ti faranno fare sempre una bella figura. Accedi ora al nostro shop online e acquista le tue prossime ballerine preferite in tutta comodità su ABOUT YOU.

Le ballerine: irresistibili, chic, raffinate

Le scarpette di danza sono scese dal palco e uscite dai teatri per diventare le calzature più trendy. Le ballerine coniugano perfettamente comodità e stile: la soluzione ideale per chi non vuole indossare i tacchi ogni giorno ma desidera completare il proprio look con delle calzature glamour. In realtà, chi ha indossato le ballerine non vorrà più abbandonarle e per fortuna gli stilisti propongono delle versioni di ballerine eleganti da abbinare agli outfit più chic. Queste scarpe hanno debuttato sulle riviste di moda negli anni Cinquanta e rappresentano perfettamente l'ideale di una donna che cerca di liberarsi dagli stereotipi e dai look preconfezionati. Le ballerine si adattano a tante vesti cromatiche, anche alle più sorprendenti, senza mutare la loro graziosa attitude.

La femminilità giovane delle ballerine

Le ballerine tra scarpe con i tacchi e zeppe conquistano il primo posto. La vetrina virtuale di ABOUT YOU ti propone modelli in pelle dallo stile serioso e professionale e versioni colorate e allegre. Le signore amano certamente i modelli classici adatte alla quotidianità cittadina e alle occasioni informali. Le più giovani si lasciano conquistare dai mix di colori, dalle tinte più sgargianti e dai materiali più innovativi. Sicuramente l'estate e la primavera sono le stagioni che esprimono al meglio la vitalità e l'energia che le ballerine sembrano incarnare. Naturalmente non mancano le soluzioni più pazze come le tinte animalier e i modelli arricchiti da nappine e pietre brillanti.

Le ballerine, un evergreen dello stile

L'amore per questo tipo di calzature si trasmette da madre in figlia. Se i tacchi rappresentano un'agognata conquista sin dall'infanzia, le ballerine sono una scelta ben ponderata, frutto di grande consapevolezza anche in fatto di moda. Per questa ragione, le ragazze più attente a personalizzare il proprio stile non esitano ad indossare ballerine eleganti anche in occasioni formali, ad abbinare queste calzature ad un abito lungo o al completo sartoriale. Indossarne un paio che siano leggere e chic significa assicurarsi tanto divertimento anche durante un party: non si avrà più nessuna scusa per abbandonare la pista da ballo prima dell'alba. Sei in partenza per un viaggio e ti aspetta un programma fitto di incontri e appuntamenti mondani? Un paio di ballerine, un pantalone skinny che scopre la caviglia, qualche camicetta, gonne svolazzanti e romantici vestitini non possono mancare nella tua valigia.