Jeans5.575
Jeans 'Jagger' di ONLY in blu

ONLY

Jeans 'Jagger'

20,90 €29,90 €
Disponibile in diverse taglie
Jeans 'High Five' di PIECES in blu

PIECES

Jeans 'High Five'

34,90 €
Disponibile in diverse taglie
Lena Gercke
Lena Gercke5 days fa
Grey Sweater Look by LeGer by Lena Gercke
  • Non hai effettuato l'accesso

    • Traccia i tuoi ordini
    • Metti like ai tuoi preferiti
  • La tua lista desideri è vuota!
      Aggiungi qualcosa conAggiungi alla tua lista.
  • Il tuo carrello è vuoto!
      Aggiungi articoli al tuo carrello.
    Non hai ancora trovato nulla?
    Acquista i nuovi prodottiScopri i look
PayPalMasterCardVisaPagamento alla consegnaPoste Italiane

Jeans: tutto quello che devi sapere

Donna in jeans

La storia dei Jeans

Jeans Only Veneda Life

L'origine dei jeans risale a diversi anni fa. I jeans sono stati infatti inventati negli Stati Uniti circa 150 anni fa dal fondatore di Levi’s, Levi Strauss, che era partito originariamente con l’idea di creare dei pantaloni da lavoro resistenti e comodi. Levi Strauss produsse così i primi jeans in blu indaco, che ancora oggi sono il marchio di fabbrica del denim. Negli anni ‘30, i jeans furono indossati dai giovani americani per protesta e poco dopo, durante la seconda guerra mondiale, i jeans arrivarono in Europa. Negli anni ‘50, furono prodotti le prime paia di jeans anche per le donne.

Oggi la varietà di tagli, trattamenti e colori di jeans si potrebbe definire quasi infinita e, proprio per questo motivo, non è così facile trovare sempre il proprio preferito. Se ora ti stai chiedendo quali sono i modelli di jeans disponibili e quale tra questi è quello più adatto a te, allora sei arrivata nel posto giusto, perchè noi di ABOUT YOU abbiamo cercato di fare un po’ di ordine sull’argomento e di presentarti i diversi trends e stili di jeans in modo più dettagliato di seguito.

Di che materiali sono fatti fatti i jeans?

I primissimi jeans erano tradizionalmente realizzati in robusto tessuto denim, costituito da cotone o canapa. Questo tessuto continua ad essere impiegato nella produzione di jeans anche al giorno d’oggi, ma spesso vengono aggiunti anche altri materiali. Per i modelli aderenti, si utilizza spesso un’alta percentuale di cotone e una piccola quantità di elastan per rendere il capo sufficientemente elastico e comodo e garantire così piena libertà di movimento. In particolare, i jeans skinny fit richiedono l’uso di un’alta percentuale di elastan perché siano indossabili e non troppo stretti. Molti jeans sono inoltre in parte fatti al giorno d’oggi da tessuti sintetici, come il poliestere. Questo materiale non è solo determinante sulla qualità e sulla longevità dei jeans, ma influenza direttamente anche il comfort di portata.

Modelli di jeans da donna

Jeans ginatricot Tove

Ci sono tantissimi modelli di jeans nel mercato: vediamo insieme i principali nei paragrafi a seguire.

  • Jeans skinny fit
    I jeans skinny fit sono caratterizzati da un taglio stretto e femminile. A vestibilità aderente che sottolinea le forme, gli skinny jeans sono sicuramente uno dei modelli di pantaloni più popolari tra le donne e ovviamente sono disponibili anche su ABOUT YOU. Scopri la nostra vasta offerta di skinny jeans e scegli il paio che ti ruberà il cuore!
  • Jeans slim fit
    Anche i jeans slim fit hanno un taglio della gamba molto stretto, ma, al contrario del modello skinny, finiscono a gamba dritta. Questo modello evoca una silhouette che sottolinea le forme del corpo e al contempo garantisce comodità grazie all’alta porzione di tessuto elastico impiegato nella sua produzione.
  • Jeans straight leg
    I jeans straight leg sono chiamati anche regular fit e possiedono un taglio piuttosto dritto e regolare, che tuttavia non impedisce al capo di sottolineare le forme del corpo. Il loro taglio nè troppo largo nè troppo stretto li rende perfetti per un classico look casual.
  • Jeans bootcut
    Jeans Only Sonny I jeans bootcut sono tagliati stretti in vita e alla coscia, ma leggermente svasati dal ginocchio in giù. Questi jeans sono un vero e proprio classico, perfetti per qualsiasi tipo di corporatura e anche in grado di distrarre abilmente lo sguardo dai fianchi larghi.
  • Boyfriend jeans
    I jeans boyfriend sono chiamati così traggono ispirazione dai pantaloni da ragazzo e vogliono apparire tanto cool come i loro. In modo analogo a questi, quindi, la versione femminile di questi jeans presenta un taglio più largo rispetto agli altri modelli, sono morbidi sui fianchi e hanno la gamba dritta e larga, spesso con risvolto.
  • Mom jeans
    I mom jeans sono caratterizzati da vita alta, che arriva spesso sopra l’ombelico, e vestibilità larga. La gamba di questi jeans è estremamente dritta e l’orlo è spesso risvoltato. Le tasche posteriori dei mom jeans sono posizionate più in alto rispetto ad altri modelli di jeans. Per gli uomini, il modello corrispondente è chiamato dad jeans.
  • Jeggings
    I jeggings sono semplicemente dei leggings con l’apparenza di jeans aderenti. I jeggings possiedono normalmente una fascia elastica a livello della vita, oltre a tasche e cerniere sulla gamba.
  • Pantaloncini in jeans
    Per le vere fan del denim, che non vogliono rinunciare ai jeans nemmeno nei giorni estivi più caldi, i pantaloncini in jeans da donna sono l’alternativa perfetta. I diversi tagli di questo modello vanno dai super corti hotpants ai casual jeans cargo. E la cosa più bella è che se hai un paio di jeans nel tuo armadio che è troppo corto o semplicemente non ti piace più, basta tagliarli e creare così un paio di pantaloncini corti unici per te!
  • Salopette
    Pantaloncini di jeans LeGer Aylin Le salopette sono composte da una pettorina che è mantenuta da bretelle regolabili sulla schiena e che dispone spesso di una tasca centrale. I pantaloni di questo modello hanno la gamba normalmente ampia, che può essere sia lunga o corta. Su ABOUT YOU potrai trovare anche una vasta scelta di salopette in jeans.
  • Jeans a culotte
    Culotte è il termine francese usato per indicare un paio di pantaloni al ginocchio molto simile al classico gonna pantalone. Le gambe dei pantaloni a culotte sono molto svasate e solitamente arrivano a metà polpaccio, ma ci sono anche varianti in cui le gambe arrivano appena sopra la caviglia. Le donne con i polpacci un po’ grossi devono perciò fare attenzione a non scegliere un modello che finisca proprio nella zona più larga del polpaccio, che altrimenti verrà evidenziato ancora di più. Questo modello di jeans sta particolarmente bene alle donne con le cosce leggermente più grosse in quanto verrebbero nascoste dal taglio largo dei pantaloni a culotte.
  • Pantaloni a zampa
    I pantaloni a zampa sono stretti a livello delle cosce ma diventano notevolmente più larghi dalle ginocchia in giù. A seconda della lunghezza della gamba e della larghezza della svasatura, questi pantaloni possono arrivare a coprire anche le scarpe.

Con la giusta altezza della vita, ogni fisico viene messo in mostra al meglio

Jeans con pieghe Patrizia Pepe

Anche quando si parla di altezza della vita dei jeans, ci sono grandi differenze tra un modello e l’altro. Stai attenta a scegliere quello giusto, perchè a seconda dell’altezza della vita che scegli, puoi infatti mettere in evidenza determinate parti del corpo.

  • I jeans a vita alta, così come suggerisce il nome, vengono indossati al livello dell’altezza della vita e sono ottimi per far sembrare le gambe visivamente più lunghe. Il loro taglio sottolinea anche la vita sottile.
  • I jeans a vita media arrivano tra la vita e i fianchi e stanno bene a quasi tutte le corporature. Che tu abbia fianchi stretti o larghi, i jeans a vita media sono perfetti per essere indossati da qualsiasi donna.
  • I jeans a vita bassa sono invece indossati sotto l’altezza della vita, al livello dei fianchi, e di conseguenza attraggono tutta l’attenzione su quest’ultimi, rendendo questo modello poco adatto alle donne con i fianchi larghi. Per coloro che desiderano dei jeans a vita ancora più bassa, su ABOUT YOU si possono trovare anche i jeans a vita super bassa.

Consigli a seconda del fisico: scopri i jeans giusti per te!

C'è un paio di jeans per ogni donna là fuori, questo è sicuro! Per trovare il modello perfetto per te, ci sono però un paio di cose da tenere a mente. Di seguito ti elenchiamo quindi a cosa dovresti fare attenzione nella scelta dei tuoi prossimi jeans, e quale modello è quello che sta meglio a secondo delle diverse corporature. Donne con le cosce grosse dovrebbero scegliere trattamenti scuri e optare per jeans dal taglio non troppo aderente o stretto. A loro staranno benissimo ad esempio i jeans straight leg o pantaloni a gamba larga (i cosiddetti flaired jeans) che abbracciano abilmente le cosce. Inoltre, scegliendo un denim a vita alta, potrai allungare ulteriormente sia la vita che le gambe, permettendo alla tua figura di assumere una forma ancora più sottile. Questa variante a vita alta è anche meravigliosa indosso a donne più formose.

Jeans Tally Weijl

Per le donne basse si consigliano dei jeans con le gambe accorciate, ovvero i rinomati cropped jeans, che abbinati a un paio di tacchi neri sono perfetti per allungare la figura e guadagnare visivamente qualche centimetro in più.

I jeans a vita bassa, o low-waist, stanno benissimo soprattutto alle donne con i fianchi stretti.

Le donne alte e con corporatura snella hanno un chiaro vantaggio, perchè non esiste un modello di jeans che starà male a loro. Donne con una vita larga dovrebbero cercare di mettere in risalto le gambe, aiutandosi ad esempio con un paio di jeans bootcut. In questo caso, si preferiscono normalmente jeans dalla vita media o bassa, mentre quelli a vita alta non sono particolarmente consigliati.

Che tipi di trattamenti ci sono quando si parla di jeans?

Jeans Missguided

Il giusto trattamento fa dei tuoi jeans un vero e proprio eye-catcher. Quali sono quindi i vari tipi di trattamenti e che differenze ci sono tra di loro? Cerchiamo di dare un po’ di chiarezza sull’argomento presentandoti i principali trattamenti di jeans che vengono fatti al giorno d’oggi.

  • Jeans invecchiati
    Uno dei trattamenti più alla moda al giorno d’oggi è il cosiddetto destroyed-look jeans, con il quale si vuole dare ai pantaloni un’apparenza consumata o strappata. I jeans devono sembrare indossati da anni, anche se possiedevano già buchi o strappi al momento dell’acquisto.
  • Jeans strappati
    Ci sono da una parte i jeans da un sottile aspetto consumato, e dall’altra altri modelli che sembrano essere stati gravemente usurati. Simile a questi è il denim cosiddetto "ripped", ovvero quei jeans che presentano tagli trasversali e donano un aspetto sfrangiato al capo.
  • Jeans bleached
    Un altro tipo di trattamente ampiamente utilizzato è quello candeggiato (bleached). Questa tecnica può sbiadire l’intero jeans o solo delle parti per dare un colore più chiaro e azzurrato.
  • Lavaggio con pietra pomice
    Con la tecnica denominata "stone-wash", i jeans vengono lavorati con la pietra pomice per ottenere un aspetto sbiadito e consumato. In confronto, c’è anche la tecnica denominata "sand-washed", ovvero sabbiatura, che utilizza invece pietre pomici di dimensioni ridotte con il risultato che gli effetti non sono così evidenti come quando il pantalone viene trattato con pietre di dimensioni più grandi.
  • Lavaggio acido
    Jeans Noisy may Isabel Il prossimo trattamento del jeans è la cosiddetta tecnica a lavaggio acido. In questo caso, i jeans vengono lavorati con pietre pomici contenenti acido per dare loro il caratteristico aspetto roccioso. In realtà, questo tipo di denim era scomparso dagli armadi per molto tempo, ma fortunatamente stanno rivivendo oggi un ritorno e non c’è ormai nessuno che non conosca questi jeans di tendenza. Scopri i trendy jeans da donna a lavaggio acido su ABOUT YOU.
  • Jeans vintage
    Con la tecnica di trattamento vintage, i jeans vengono lavorati così da farli sembrare più vecchi possibili.

La varietà di colori dei jeans e come combinarli al meglio

Tutto quello che ci rimane da dire sull’argomento, infine, riguarda la grande varietà di colori in cui puoi trovare i jeans e come combinarli per ottenere un look meraviglioso. La gamma cromatica è oggi quasi illimitata, in quanto i pantaloni denim non sono più prodotti solo nel classico blu indaco, ma anche in altre tonalità come il nero e il grigio, entrambe estremamente alla moda. Se ti piacciono i colori vivaci, puoi pensare di optare anche per un paio di jeans in rosso o giallo. Se invece vuoi rimanere sui classici, avrai l’imbarazzo della scelta tra le diverse tonalità di blu proposte, dai trattamenti chiari a quelli più scuri. Tutto ciò che il tuo cuore può desiderare, lo trovi su ABOUT YOU.

Come abbinare correttamente i jeans di tendenza

Jeans Levi’s Ribcage

Buone notizie in fatto di abbinamenti: nessun capo d’abbigliamento è così facile da combinare così come un paio di classici jeans. Questi possono dare vita ad outfit sportivi, così come possono essere parte di un look elegante. I fattori determinanti restano sempre il modello, il taglio e il trattamento dei jeans da abbinare. Per un look classico e senza tempo, la scelta migliore rimane sui modelli in colori tenui e trattamenti discreti. Dovresti rinunciare in questo caso a un paio di jeans invecchiati o modelli in cui alcune aree sono fortemente scolorite o sbiancate. Un jeans nero è perfetto per andare in ufficio e si lascia facilmente abbinare sia a un paio di décolleté sia a un paio di sneakers a seconda del dress code. Ti piace vestirti sportiva e sentirti sempre comoda quando sei via? Abbina allora un paio di casual jeans a gamba dritta con una maglia a righe e le tue sneakers preferite. Se pensi che durante la giornata potrebbe iniziare a fare più freddo, ricordati di prendere su una giacca bomber e completa il tuo look dallo stile urban-street. E per tutte coloro che valorizzano il comfort prima di qualsiasi altra cosa, i jeans con elastico in vita sono la loro scelta prediletta. Ovviamente i jeans possono essere anche abbinati per ottenere un outfit iper femminile. Abbinati a una camicetta a righe e un cappotto di lana rosa, conoscerai i classici jeans blu da un’angolazione completamente diversa dal solito. Anche altri denim in tinta unita sono perfetti per costruire un look femminile: cosa ne pensi ad esempio di un jeans grigio con una blusa color rosa? Scopri ora l’ampio assortimento di jeans nello shop online di ABOUT YOU. La nostra spedizione veloce e gratuita ti porterà i tuoi jeans preferiti direttamente a casa in un batter d’occhio e potrai indossarli in pochissimo tempo!

*Gratis chiamando da qualunque operatore. Posso applicarsi costi aggiuntivi per le chiamate dall'estero.**Tutti i prezzi IVA incl.
© 2021 About You AG & Co. KG