Sconto di benvenuto del 15%5

CIAO15Attiva codice promozionale

Levi's 501 – la madre dei jeans

Considerati la madre dei jeans e amata da decenni per il suo taglio classico – sono i Levi's 501. Questo modello, emblema dello stile e della disinvoltura americana, è una vera e proprio icona. Nato nel lontano 1873, le caratteristiche originali e la forma di base di questi jeans è rimasta praticamente invariata nel corso negli anni, mentre piccoli updates nel tempo ne hanno ottimizzato il design e reso ancora più affascinante. Lo spirito dell’originale 501 è rinfrancante come non mai. Un dettaglio che è rimasto fino ad oggi è quello sulla cintura di questi jeans cult: due cavalli su una toppa di pelle, ognuno dei quali tira una gamba dei pantaloni nella direzione opposta. Questo Two Horse-Patch simboleggia la robustezza e l’indistruttibilità dei jeans, oltre ad esserne il marchio di originalità (purtroppo questo modello rientra tra quelli più frequentemente contraffatti sul mercato). Se vi state chiedendo da dove viene il nome del modello, 501 era semplicemente il numero di produzione.

501 di Levi's – un classico cult

Il taglio dei Levi's 501 è semplice, senza tempo, e unisex, adatto sia a donne che a uomini. Le gambe dei pantaloni scendono dritte e rimangono piuttosto larghe dai fianchi alle cosce, fino al polpaccio, dove si restringono un poco per poi finire nuovamente larghe intorno alla caviglia. Questo design è chiamato Original Fit o Straight Cut. I jeans sono realizzati al 100% di cotone, il che li rende relativamente soliti e molto robusti. Nella versione a vita media, arrivano leggermente sotto l’ombelico nella parte più stretta della vita. Invece di una cerniera – che non era ancora stata inventata quando il modello originale venne creato –, viene utilizzata la tradizionale allacciatura a bottoni. Lo stile classico a cinque tasche, gli orli trapuntati e le delicate cuciture conferiscono ai pantaloni un look autentico. Per la cintura sono realizzati cinque passati, che sono stati introdotti in realtà solo nel 1922, mentre prima di allora i pantaloni erano tenuti su dalle bretelle.

Levis 501: jeans democratici

I Levi's 501 sono stati una volta definiti come “l’indumento più democratico al mondo”. Ed è vero, perchè questi pantaloni non vedono nessuna distinzione di classe. Lo scaricatore di porto li indossa con lo stesso orgoglio della leggenda del cinema James Dean. L’ex presidente degli USA Barack Obama è comparso di fianco ai sostenitori ai raduni della campagna elettorale in un 501 e si presume che anche la regina Elisabetta ne possieda un modello. Quest’ultima sembra però essere solo una voce. Questi pantaloni sono sempre la scelta giusta, per qualunque occasione. Il taglio diritto viene aggiornato attraverso l’uso di diversi lavaggi e le diverse colorazioni. Scegline un paio a seconda del tuo gusto: neri, stonewashed o grigi? Il modello originale, che l'emigrante tedesco Levi Strauss brevettò a San Francisco il 20 maggio 1873, era realizzato in un profondo blu indaco. Sospettava già allora che i pantaloni da lavoro per i cercatori d'oro sarebbero diventati un giorno i pantaloni più indossati al mondo e una vera leggenda? Certamente no. Tuttavia, i jeans hanno fatto il salto attraverso l'Atlantico in Europa solo molti decenni dopo la loro invenzione, negli anni '50.

Levi's 501: taglio senza tempo che sta bene a tutti

È vero che questo modello di jeans sta bene a tutti? Fondamentalmente sì. Il taglio casual riesce a nascondere perfettamente le cosce un pochino più grosse e i polpacci più muscolosi, mettendo in risalto al contempo la vita sottile. Anche il rotolino in più sulla pancia può essere meravigliosamente nascosto sotto la cintura. Inoltre, acquistati nella taglia giusta, questi jeans aiuteranno ad enfatizzare l’attraente lato B. Un consiglio generale: i jeans non andrebbero mai comprati troppo larghi, ma piuttosto un pochino più stretti in quanto il materiale si allarga con il tempo e i lavaggi. Tuttavia, bisogna fare attenzione alla lunghezza. Se preferisci la lunghezza a 7/8, puoi semplicemente risvoltarli così da farli sembrare ancora più casual e mettere in mostra le scarpe. Per quanto riguarda il lavaggio, dovresti pulirli tanto spesso quanto necessario, ma il più raramente possibile. I lavaggi ad alte temperature danneggia i pantaloni, sbiadendone i colori e restrigendoli. Per questo motivo, si consiglia di eseguire sempre lavaggi a 30°. Lasciateli asciugare poi sullo stendibiancheria e mai nell’asciugatrice, in modo che il tessuto non si rovini. Anche l’uso dell’ammorbidente è poco consigliato in quanto attacca le fibre, fa perdere ai jeans la loro forma e li consuma. Ma una buona notizia finale: non è necessario stirarli. Grazie al denim di alta qualità di cui sono fatti, i vostri Levi's 501 saranno di nuovo perfetti una volta indosso.