Sconto di benvenuto: -25% EXTRA su TUTTO5

PERTEAttiva codice promozionale
Ancora:00ore00minuti00secondi
  • Non hai effettuato l'accesso

    • Traccia i tuoi ordini
    • Metti like ai tuoi preferiti
  • La tua lista desideri è vuota!
      Aggiungi qualcosa conAggiungi alla tua lista.
  • Il tuo carrello è vuoto!
      Aggiungi articoli al tuo carrello.
    Non hai ancora trovato nulla?
    Acquista i nuovi prodottiScopri i look

Pigiami da donna: tutto quello che devi sapere

Due donne in pigiama sedute sul letto che guardano delle riviste.

Ti stai chiedendo come poter trovare il pigiama perfetto per te, quali sono i materiali più comodi per dormire, di cosa è effettivamente realizzato un pigiama da donna e quali stili e motivi sono oggi disponibili sul mercato? Allora sei arrivata nel posto giusto! Di seguito potrai scoprire tutto quello che hai sempre voluto sapere sui pigiami!

La storia del pigiama: il lungo tragitto dall’India all’Europa

Il pigiama è un capo che proviene originariamente dall'India, da dove fu portato in Europa nel 17esimo secolo dai colonialisti britannici come abbigliamento per il tempo libero. Poco dopo, però, caddero nell'oblio e ritornarono in voga nel continente solo alla fine del XIX secolo, sostituendo la camicia da notte maschile. Al giorno d’oggi, i pigiami sono entrati a far parte dell’abbigliamento quotidiano sia di donne che di uomini, arricchendo armadi di tutto il mondo.

Come è fatto un classico pigiama e quali varianti ci sono?

Lascana tuta per dormire

Tradizionalmente, un pigiama è composto da due pezzi, ovvero un pantalone abbinato a un pezzo sopra a maniche lunghe con abbottonatura. Oggi, il pigiama si presenta principalmente sotto forma di pantaloni e t-shirt o maglietta a maniche lunghe. Per l’estate sono disponibili le versioni più ariose con i pantaloncini, mentre per l’inverno ci sono morbidi pantaloni lunghi. Poiché i due pezzi possono essere acquistati separatamente, puoi dare libero sfogo alla tua fantasia e creare le combinazioni che più preferisci! Inoltre, per coloro che vogliono più spazio per le gambe, c’è anche l’alternativa delle comode camicie da notte. Questo modello ti offre al contempo piacevole comfort e libertà di movimento senza limiti.

Scopri i vantaggi dei pigiami a tuta

Ti piace essere comoda e indosseresti il tuo pigiama anche per una serata tranquilla sul divano? Con le tute intere, chiamate anche jumpsuit, puoi farlo! Ci sono infatti moltissimi modelli che combinano meravigliosamente le tenute da casa e i pigiami, così che tu possa uscire a buttare la spazzatura o fare addirittura commissioni al supermercato anche in tuta.

Ovviamente ci sono molte varianti di tute intere ideate come pigiami. Il vantaggio di indossare un vestito a pezzo unico è che non si rischia di far scivolare nulla durante la notte e sarai sempre al calduccio. Come i normali pigiami a due pezzi, le versioni a tuta sono disponibili in materiali diversi per assicurarti di poter trovare quello che ti piace di più e con il quale avrai il più grande comfort a seconda della stagione.

Diverse stagioni, diversi pigiami!

Quando si tratta di scegliere il tuo pigiama ideale, non ci sono limiti alla tua fantasia! L’importante è che tu ne scelga uno realizzato con i tessuti adatti alla tua pelle, in modo da assicurare sempre un clima di sonno ottimale indipendentemente dalla stagione. Maggiori informazioni sui materiali giusti per i pigiami si possono trovare di seguito:

Come trovare il pigiama perfetto per la primavera e l'estate

Pigiama Marc O’Polo colori cipria / bianco

Abbiamo tutti presente la fastidiosa sensazione nelle notti estive in cui ti giri e rigiri nel letto perché non si riesce a dormire a causa del caldo o del sudore. A volte, però, il pigiama giusto può fare la differenza. Nei mesi primaverili ed estivi si ha naturalmente bisogno di pigiami fatti di materiali più leggeri, e per questo i pigiami corti sotto forma di pantaloncini e top o tute corte rappresentano la prima scelta. Quando le notti d'estate diventano più calde, si vuole indossare il meno possibile per evitare di iniziare a sudare sotto le coperte di notte. I materiali che assorbono facilmente il sudore e si asciugano rapidamente come la seta o la viscosa sono perciò fortemente consigliati in questo caso.

Pigiami di seta: perfetti per le notti calde

I pigiami in seta da donna sono caratterizzati dal tessuto fresco e liscio ad asciugatura rapida, perfetto per le miti notti estive. Un'altra caratteristica della seta è l'aspetto lucido, che piacerà soprattutto alle donne che amano l'eleganza e vogliono aggiungere un tocco sensuale al proprio abbigliamento da letto. Essendo un prodotto naturale che viene estratto dai bozzoli del baco da seta, i pigiami di seta sono normalmente più cari rispetto a quelli realizzati con materiali la cui produzione non è così complessa. Inoltre, il materiale non va bene per i vegani a causa della sua origine animale. In questo caso, le alternative sono il cotone o la viscosa.

Raso: eleganza anche per i portafogli magri

Pigiama in raso Vivance color lilla

Il raso è un materiale che colpisce per la sua eleganza e, proprio come la seta, dona una sensazione fresca e liscia. Il raso non è però una materia prima in sé, bensì una trama che può essere composta da diversi materiali quali cotone, seta o poliestere. Le sue proprietà sono dunque legate al materiale di cui è fatto nei singoli casi specifici. I pigiami realizzati in raso sono la scelta perfetta per coloro che non intendono spendere tanto quanto per un pigiama di seta, ma al contempo non vogliono nemmeno rinunciare a un capo elegante. I due tipi di tessuto sono infatti molto simili in termini di aspetto esteriore.

Viscosa: il materiale da prediligere per le notte estive miti

Per chi desidera essere più disinvolto e comodo, i pigiami in viscosa sono la scelta da prediligere. Il materiale è comparabile al cotone per quanto riguarda il comfort di utilizzo, ed è inoltre biodegradabile nella sua forma pura perchè realizzato in cellulosa. I pigiami in viscosa hanno un’ottima capacità di assorbire l’umidità, qualità che li rende particolarmente adatti per essere utilizzati nei mesi primaverili ed estivi. Inoltre, sono estremamente pratici e relativamente economici rispetto alla seta. Con la viscosa hai trovato un materiale che è sia piacevole sulla pelle, sia leggero per il tuo portafoglio!

Come trovare i pigiami giusti per i mesi freddi

Pigiama lungo CALIDA, due pezzi, a righe

A differenza dei mesi primaverili ed estivi, le notti d'inverno possono essere molto fredde se il riscaldamento non è sufficiente nella camera da letto. Per assicurarti di essere sempre morbidamente al caldo, dovresti quindi scegliere pigiami dai materiali e tagli appropriati. Il pigiama deve essere allora costituito da pantaloni lunghi e una maglia o una camicia a maniche lunghe. Perfette sono anche le tute lunghe che possono essere indossate dopo il lavoro quando ci si vuole rilassare sul divano e in cui ci si può accoccolare comodamente. Molti modelli sono anche provvisti di cappuccio per il massimo del comfort. E per quanto riguarda i materiali, ti starai probabilmente chiedendo quali sono quelli più adatti alle notti fredde e che non fanno sudare nonostante il tessuto pesante? Ti presenteremo di seguito alcuni tessuti tra cui potrai scegliere il tuo preferito per il tuo pigiama lungo da donna.

Coccolati in pigiami di flanella

Il pigiama classico per l'autunno e l'inverno è probabilmente quello in flanella. Conosciuto soprattutto per le camicie a quadri o per la biancheria da letto calda, questo materiale è perfetto anche per l'abbigliamento da notte. Regalando una sensazione morbida e accogliente, il tessuto è semplicemente ideale per rannicchiarsi a letto la sera. Ma i suoi vantaggi vanno oltre quello del comfort: il materiale ha infatti anche la proprietà di assorbire l'umidità e assicura freschezza durante l’intero periodo di sonno. Perché anche in inverno non si possono evitare i sudori notturni, soprattutto quando ci si avvolge sotto spesse coperte e nel proprio pigiama di flanella preferito.

Con un pigiama in spugna sei sicura di non avere mai freddo

Un altro materiale ottimo è la spugna. La maggior parte delle persone la associa probabilmente agli asciugamani, ma in realtà la spugna è utilizzata anche per tanti altri prodotti. La morbidezza del tessuto lo rende ad esempio perfetto per realizzare pigiami. Simile alla flanella, la spugna ha una buona assorbenza (motivo per cui è così attraente per la produzione di asciugamani), il che la rende la scelta ideale per le persone che sudano molto di notte.

Il pile: non solo per giacche

Ottimo per i mesi invernali è anche il materiale pile, conosciuto soprattutto come tessuto per le giacche. I pigiami in pile sono specialmente adatti per coloro che soffrono molto il freddo. L'effetto di asciugatura rapida, che si ritrova soprattutto nelle magliette sportive fatte di materiale sintetico, è naturalmente presente anche nei pigiami in pile. La cosa importante da notare qui è che il pile è fatto di tessuti sintetici e quindi non è un prodotto naturale, il che significa che non è biodegradabile. Inoltre, i tessuti sintetici sono generalmente criticati perchè inquinano l’ambiente con le microplastiche.

Il cotone: un tessuto ormai classico

Un altro materiale ampiamente utilizzato nella produzione di capi invernali è sicuramente il cotone. Il materiale si presenta in molte forme diverse, ma riesce sempre ad adempiere pienamente al suo compito, ovvero quello di tenerti caldo di notte. Il cotone non è tuttavia un materiale facile da tenere, perché non può essere lavato a temperature troppo alte e si asciuga meno facilmente di altri tessuti, rendendolo non adatto alle donne che sudano molto di notte. Tuttavia, un chiaro vantaggio del cotone è che non irrita la pelle ed è una buona scelta per chi soffre di allergie.

Nella grande varietà di disegni, colori e modelli, ogni fashionista potrà trovare il pigiama giusto per lei

SCHIESSER camicia da notte blu da donna

Avrai l'imbarazzo della scelta quando dovrai acquistare il tuo prossimo pigiama perchè sono disponibili in davvero tantissimi modelli. Dalle versioni più dolci a quelle accattivanti, puoi trovare di tutto sullo shop online di ABOUT YOU. Ti piace semplice e poco appariscente? Allora opta per un pigiama a tinta unita in colori neutri. Se non vuoi rinunciare ai motivi, puoi scegliere un modello a righe o a pois. Colori come il bianco, il crema o l'azzurro sono perfetti per un look delicato da notte. Tra i brand consigliati, LASCANA offre tantissimi pigiami in diversi colori e forme. Gli amanti dei colori neutri troveranno sicuramente quello che stanno cercando nella sezione dedicata a questo marchio di tendenza perchè la selezione di colori va dal blu fine, al viola delicato, al grigio chiaro. Dai un’occhiata ora alla collezione LASCANA!

Ti piacciono i capi un pochino più vistosi dai colori forti ed espressivi? Vai allora per colori come il rosso, il giallo o il rosa! Non ci sono limiti alla tua immaginazione quando si tratta di pigiami. E quando si tratta di motivi del tuo pigiama, ci sono alcuni che ti garantiscono il centro dell’attenzione e che ti faranno sicuramente risaltare, come ad esempio colorate fantasie floreali, strisce larghe o stampe animalier. Clicca ed entra nell'ampio assortimento di ABOUT YOU e scopri diversi pigiami di numerose marche che ti conquisteranno a prima vista.

Filtri più cercati nella categoria Pigiami

Acquista il tuo prossimo pigiama comodamente online! Anche con pagamento alla consegna.