SALDI ESTIVI: -15% EXTRA su TUTTO5

SALDIAttiva codice promozionale

Scegli la versatilità e lo stile del gilet

I gilet da donna sono nati come capi sportivi e durante la loro evoluzione hanno cambiato molte volte il loro stile senza tradire la propria identità. Lo smanicato da donna è balzato fuori dalle collezioni dei marchi sportivi più in voga per conquistare anche le signorine bon ton e quelle più legate al gusto classico. Soprattutto durante le mezze stagioni rappresentano un'ottima alternativa al capospalla. Il successo dello smanicato per donna è legato sicuramente alla sua versatilità e funzionalità: leggero e pratico, non intralcia i movimenti ma protegge dal freddo. La ricca tavolozza stuzzica la fantasia e ispira moltissimi abbinamenti da sfoggiare nella quotidianità e nel tempo libero.

Il gilet: variazioni sul tema

Le potenzialità del gilet da donna sono tutte da esplorare. Pensando a questo capo vengono subito in mente i modelli sportivi trapuntati, con ampie tasche, magari double face. La nostra proposta di smanicati comprende anche capi più sofisticati in pelle, in tweed oppure di maglia. Lo smanicato di lana è uno dei trend più amati: perfetto per l'inverno, da indossare con una camicia bon ton. Lo smanicato per donna più caldo è sicuramente nella versione teddy: morbido pelo sintetico avvolge il busto in un abbraccio caloroso e alla moda. I modelli più sorprendenti sono lunghi fino alla caviglia con l'abbottonatura a doppio petto e il collo alla maschile. Scegli con cura i colori: una combinazione in palette valorizza la tua figura e ti aiuta ad evitare miscugli too much.

Tutte le occasioni in cui indossare un gilet

Nella vita di una donna attenta allo stile e alla moda non mancano certo le occasioni per indossare uno smanicato. Lo smanicato per donna imbottito, il modello decisamente più famoso, è perfetto per il tempo libero. Durante una gita o quando ti alleni all'aperto puoi contare su un look trendy iper comodo, con il quale grazie alle tasche puoi tenere al sicuro i tuoi oggetti personali. Il gilet in tricot può essere abbinato invece ai jeans o ai pantaloni in velluto, indossato ad esempio sopra una camicia per presentarti ben abbigliata in stile bon ton ad un appuntamento non troppo formale. Il gilet da donna più amato dalle vere fashion addicted è quello che riprende il design del cappotto classico: taglio alla maschile o a doppio petto, lunghezza variabile che può sfiorare il ginocchio o la caviglia, tessuto di lana e fantasie a quadri ne definiscono l'identità.